Primo premio innovazione digitale in sanità per Prenoting

Il progetto di innovazione digitale in sanità Prenoting di Appocrate si è aggiudicato il primo premio nella categoria innovazione digitale in sanità per la gestione della relazione con il cittadino, assegnato dagli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano in occasione del convegno Innovazione Digitale in Sanità: Dai Patti ai Fatti.

prenoting premio osservatori

Fondazione Poliambulanza ha portato come caso studio Prenoting Poliambulanza, un’app per la prenotazione di visite ed esami medici sia in regime privato che SSN.
L’app, lanciata lo scorso 17 Aprile – disponibile per smartphone, tablet (sia Android che iOS) e desktop – permette di prenotare una o più prestazioni sanitarie, visualizzando in tempo reale la disponibilità delle agende e il costo del ticket se SSN o della visita se è in regime privato, per il quale si può anche scegliere il medico. Al momento è possibile prenotare circa il 90% dell’offerta sanitaria di Poliambulanza.
Questa applicazione ha l’obiettivo di efficientare il processo di prenotazione, sia dal lato della struttura ospedaliera, sia dal lato del cittadino..

Prenoting, inoltre, realizza alcuni grandi obiettivi: quello della semplicità d’uso, quello della gratuità e quello dell’ottimizzazione degli slot disponibili. Prenoting Poliambulanza, infatti, permette anche di modificare o cancellare con semplicità l’appuntamento preso, permettendo così di liberare uno slot e limitando il fenomeno del no-show che incide notevolmente sulla lunghezza delle liste d’attesa.

Riprendendo quando detto dal Dott. Alessandro Signorini, Direttore Generale di Fondazione Poliambulanza, (intervistato qui) durante la presentazione del caso studio: “Prenoting è l’iniziativa più coerente con la filosofia di Smart Hospital e Smart City”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *